Trovi uno spot? Guardalo fino alla fine.

Annuncio

Grazie per il tuo sostegno. Una buona azione vale di più se condivisa

Dona a Costo Zero ogni giorno



alle 18.00 

L’associazione Amici Animali è un’associazione senza scopo di lucro che promuove e realizza tutte le azioni necessarie a difesa tutela e cura degli animali (domestici, di affezione, ma non solo) e per favorire e sviluppare una cultura di sensibilità e di rispetto.
Siamo completamente autofinanziati, e il nostro operato si basa sul lavoro dei nostri instancabili volontari, sulle donazioni delle fantastiche persone che ci supportano e che credono in noi, sulle quote associative di chi decide di entrare a fare parte della nostra squadra, sulle donazioni e sul 5×1000.
L’Associazione è nata ufficialmente nel 2003 da un’idea formatasi all’interno di un gruppo di volontari che già operavano da mesi autonomamente intorno al canile di Osimo (vecchia gestione), ed oggi opera stabilmente con i suoi volontari in diverse strutture della zona: Canile Comunale di Osimo Lilly e i vagabondi , che è il nostro canile di riferimento, Canile privato Keraton di Jesi, Canile Comunale di Recanati, Canile privato Federico I di Ostra Vetere.
Abbiamo inoltre visitato tutti i canili delle Marche proprio per comprendere le diverse situazioni e gestioni e per conoscere in maniera completa la situazione randagismo nella nostra Regione.
Nei canili che seguiamo l’attività dei volontari si incentra nel far sgambare i cani fotografarli e conoscere i loro caratteri per orientare gli adottanti, controllare le loro condizioni sanitarie indicando al gestore le situazioni più gravi che richiedono intervento veterinario. Seguiamo le adozioni sia con preaffidi che con postaffidi anche con l’aiuto prezioso di volontari educatori cinofili. Cerchiamo di ristabilire il normale rapporto tra questi animali e l’uomo che a volte anni di segregazione e solitudine in canile hanno alterato, un cane educato e abituato al contatto umano è più facilmente adottabile.
Crediamo che il canile deve essere solo un punto di passaggio e mai di arrivo come troppo spesso ancora accade, per questo dedichiamo molte forze ed energie anche alla comunicazione ed alla promozione delle adozioni, con fotografie ed appelli diffusi sul web e sui social network. Tutti devono poter scegliere di andare in canile a cercare il loro amico, e sapere che lì dentro ci sono creature bellissime anche se non appartengono ad alcuna razza.
Crediamo inoltre che una minor permanenza dei cani nei canili ottimizza il carico economico della comunità per la gestione degli animali ad essa affidati: non tutti sanno che i comuni pagano per la permanenza di ogni cane a loro intestato, e che ogni cane che viene adottato corrisponde ad un risparmio per il comune di appartenenza.
Ci occupiamo anche di colonie feline: ne seguiamo diverse e sosteniamo economicamente il Gattile comunale di Osimo. Per la segnalazione di maltrattamenti di animali di privati collaboriamo con le Guardie Zoofile, alcune iscritte anche nella nostra Associazione.